Archive for ottobre, 2009

venerdì, ottobre 16th, 2009

Editor / Key4Biz

YouTube Lancia i Video Sponsorizzati: Nuova Opportunita’ Per Ottenere Visibilità



YouTube annuncia oggi il lancio dei Video Sponsorizzati, un nuovo formato pubblicitario che porta in YouTube le caratteristiche di precisione della Search. Continua a leggere

venerdì, ottobre 16th, 2009

YouTube Promoted Videos per AdWords

Di Fulvio Minichini, in Googleadvertisingyoutube.

promoted-videos-youtube

AdWords è il noto servizio di pubblicità on-line di Google, attraverso il quale è possibile pubblicizzare qualuque cosa attraverso banner o box testuali, apparendo nelle ricerche di google sulla base di determinate parole chiave.

Qualche tempo fa Google ha introdotto i Promoted Videos per YouTube. Lo stesso concetto degli AdWords applicato a YouTube. Gli utenti di YouTube sono stati in grado di pubblicizzare i propri video all’interno del sito, aumentando la percentuale di click del 500%.

Ieri con un post sul proprio blog Google ha annunciato, sulla scia dei recenti upgrade al servizio AdWords, di aver esteso i Promoted Videos agli AdWords, ovvero sarete in grado di pubblicizzare i vostri video su YouTube attraverso un programma AdWords. In questo modo estenderete la pubblicità dei vostri video ovunque il programma AdWords lo preveda pagando con la formula pay-per-click.

Continua a leggere YouTube Promoted Videos per AdWords

giovedì, ottobre 1st, 2009

Facebook Connect in 3 passi

Di Fulvio Minichini, in FacebookSocial Network.

facebook-connect

Un must-have per qualunque sito che voglia definirsi 2.0 è l’implementazione delle API dei più diffusi social network. I più integrati finora sono stati TwitterFacebook, mentre Google Firend Connect giace perlopiù all’ombra della comunità geek, probabilmente rivelerà il suo potenziale con la pubblicazione di Google Wave.

Una contraddizione in termini è sempre stata la relativa difficoltà di implementare leAPI nei propri siti. Se si è dei programmatori di medio livello non avrete alcun problema sicuramente a studiare ed implementare i API; si da il caso però che l’elemento portante del Web 2.0 è stato ed è la semplicità di partecipazione. Con i form è diventato possibile interagire e con i CMS la tecnologia necessaria è diventata alla portata di tutti.

Le API invece sono state a lungo criptiche per l’utente comune, am anche al blogger dilettante ed appassionato. Grosso limite alla diffusione di questa perla del Web, limite al quale Facebook pare stia risolvendo con l’introduzione di Facebook Connect Wizard.

Continua a leggere Facebook Connect in 3 passi